• Italian - Italy
  • English
07:1212:0616:59
Olbia, Italy

IN VOLO per San Teodoro:

L' aviosuperficie San Teodoro diventa sempre più meta di rilevante importanza per tutti i  piloti d’aviazione ultraleggera in Sardegna, che trovano qui una gradevole e strategica sosta e allo stesso tempo un posto ideale dove unire vacanze e volo.

Arrivare in volo a San Teodoro non presenta problemi rilevanti a parte il mare, l'unico accorgimento utile ai piloti VDS è quello, in particolar modo per chi arriva da nord, di evitare il CTR di Olbia  o, almeno contattare l'approach ( 118,97 Mhz) per richiedere un eventuale attraversamento. Ultimamente sembrerebbe possibile, forse in vista di una evoluzione della normativa VDS, ottenere qualche apertura in tal senso nei confronti dei piloti VDS. Ovviamente indispensabile radio e transponder! Tuttavia ricordiamoci che esiste ancora una difficoltà oggettiva dovuta ad un vuoto normativo a svantaggio dei piloti VDS non avanzati ( da notare che Olbia Costa Smeralda nel periodo estivo registra un traffico uguale a quello di un grande aeroporto continentale). La pista di San Teodoro è lunga 500 mt per 20 mt di larghezza con fondo in erba e con QFU  15 -33, non presenta ostacoli nelle testate pista.

Per chi arriva in volo le coordinate G.P.S. sono: N 40° 48', 12  - E 09° 39', 58.

Contatto radio sulla 130.00 Mhz. possibile su richiesta Tel. 0039 347 3701567

 


pista per atterraggio ultraleggeri santeodoro ulm aviosuperficie aviosuperficie san teodoro | ulm(Download PDF for Print)